mercoledì 16 maggio 2012


Cominciamo bene ! i Supertecnici, questi cervelloni dalle menti eccelse, che con un loro stipendio occuperemmo 90 neolaureati, non sono in grado neppure di selezionare il loro staff, infatti dopo Carlo Malinconico, un altro esponente del governo Monti si dimette. Non è uno qualunque, ma il sottosegretario alla Giustizia Andrea Zoppini lascia l'incarico dopo aver ricevuto dalla procura di Verbania un avviso di garanzia e un invito a presentarsi all'autorità giudiziaria nell'ambito di un'inchiesta sulla società Giacomini. In sei mesi di Governo Monti, non c’è che dire hanno una buona media, la loro credibilità è sotto gli occhi di tutti. Saluti al blog !

Nessun commento:

Posta un commento