giovedì 7 giugno 2012



I successi del governo Monti: aumento suicidi 37% aumento tasse 2,7% aumento costo della vita 4,7% aumento carburanti 7,5 aumento disoccupati 7,9% diminuzione costo politica 0% diminuzione privilegi 0% diminuzione rimborsi elettorali 0% aumento incazzatura degli italiani 100%.
Ci voleva la Corte dei Conti per capire che l'aumentando le accise sui carburanti , aumento IVA, IMU ecc.. si crea più disoccupazione, più evasione, più povertà, calo dei consumi !
Non hanno previsto una cosa semplice, che le persone non hanno più liquidità, e quindi spendono meno, infatti dalle previsioni del bilancio dello stato mancano già 3,7 miliardi di euro per un calo drastico dei consumi, quindi meno IVA pagata, meno tasse incassate, meno benzina consumata ecc..ecc.. Aumentare le tasse in piena crisi è da DEMENTI !!! non servono cervelloni, analisti, tecnici super-tecnici.

Nessun commento:

Posta un commento