martedì 5 giugno 2012

Nuovi guai per il marito dell’Onorevole Anna Finocchiaro, la moralizzatrice del partito democratico, a seguito delle polemiche per l’utilizzo della sua scorta di Body Guard (uomini dello Stato) assunti a spese del contribuente a tutela della sua incolumità, ma utilizzati impropriamente per spingere carrelli della spesa dell’onorevole A. Finocchiaro in un grande centro commerciale, con tanto di auto blu al seguito. Ebbene suo marito il dott. Melchiorre Fidelbo è indagato per abuso d’ufficio per un giro di appalti, e come se non bastasse, sembrerebbe che il GIP abbia chiesto l’aggravante del reato di truffa aggravata nell’erogazione di forniture pubbliche.

Nessun commento:

Posta un commento