martedì 5 giugno 2012

Purtroppo salta la proposta della compensazione debiti/crediti Comune/Imprese, grazie al ministro Passera, detta così sembra nulla, ma sarà una strage, altre imprese chiuderanno, mettendo in mezzo ad una strada intere famiglie. Anche noi aspettiamo soldi per lavori eseguiti presso il nostro Comune da maggio 2011 e a tutt'oggi neppure un centesimo, nel frattempo anticipiamo, IVA, ICI, TARSU, ecc..ecc.. e se non paghiamo nei tempi stabiliti arriva Equitalia !!! la mano armata dello stato che induce le persone a gesti estremi.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.