sabato 20 ottobre 2012

I primi passi, l'ABC di Cambiamento Civico !


**CAMBIAMENTO CIVICO L’ABC ***  14/10/2012

1) AZZERAMENTO DEGLI SPRECHI E PRIVILEGI ( SE SONO SPRECHI VANNO AZZERATI NON RIDOTTI )
2) GLI SCROCCONI DEL DENARO PUBBLICO VANNO ELIMINATI IMMEDIATAMENTE, INDIRIZZANDO LE RISORSE A CHI PRODUCE REDDITO E A CHI CONTRIBUISCE ALLO SVILUPPO DEL NOSTRO PAESE. 
3) STOP AI RIMBORSI ELETTORALI. 
4) LE CANDIDATURE SARANNO POSSIBILI SONO A CHI ALLEGA AL CURRICULUM LA FEDINA PENALE PULITA, TUTTI I CONDANNATI NON POTRANNO RICOPRIRE CARICHE PUBBLICHE. I PARLAMENTARI NON POTRANNO ESERCITARE UN ALTRO LAVORO DURANTE IL MANDATO. LE CARICHE DEI PARLAMENTARI NON POTRANNO ESSERE CUMULABILI.
5) COMMISSARIAMENTO DI TUTTI GLI ENTI DAL COMUNE, PROVINCIA, REGIONE, STATO E TUTTE LE SUE PARTECIPATE PER RIPORTARE LA LEGALITA’, LA MERITOCRAZIA E LA RAZIONALIZZAZIONE DELLE SPESE.
6) TUTTI I PARLAMENTARI POTRANNO ESSERE ELETTI AL MASSIMO PER 2 LEGISLATURE CON STIPENDI INFERIORI AI 2.800,00 EURO NETTI AL MESE.
7) RIDUZIONE IMMEDIATA DELLE TASSE CHE ANDRANNO EQUIPARATE ALLE ALIQUOTE PIÙ’ BASSE VIGENTI IN EUROPA, PER RITORNARE AD ESSERE COMPETITIVI A LIVELLO MONDIALE.
8) RIDUZIONE DELLE TASSE SUI SALARI PER RIDARE POTERE D’ACQUISTO ALLE FAMIGLIE.
9) TUTTE LE SCELTE DI INTERESSE GENERALE SARANNO DETERMINATE DAL POPOLO ATTRAVERSO IL REFERENDUM SENZA QUORUM.
10) TUTTI GLI STIPENDI EROGATI DALLO STATO, REGIONE, PROVINCIA, COMUNE O ALTRO ENTE PUBBLICO, ANDRANNO RIVISTI E NON POTRANNO SUPERARE LA SOGLIA MASSIMA DI 4.800,00 EURO NETTI MENSILI.

*** RIPRISTINATI QUESTI VALORI INIZIEREMO CON:

a) LOTTA ALLA CORRUZIONE
b) LOTTA ALL'EVASIONE FISCALE

1) SGRAVI FISCALI A CHI INVESTE IN ITALIA.
2) VIA LE TASSE SULLA PRIMA CASA.
3) LA CASA SE UNICA ABITAZIONE POSSEDUTA E UTILIZZATA PER VIVERCI, NON POTRÀ ESSERE AGGREDITA PER RISANARE DEBITI CONTRATTI, COSÌ COME LE PENSIONI MINIME E LE PENSIONI DI INVALIDITÀ, O REDDITI MINIMI O QUALSIASI ALTRO REDDITO CHE CONSENTA LA SOPRAVVIVENZA DELLE PERSONE.
4) AGEVOLAZIONI PER TUTTE LE NUOVE ATTIVITÀ, SBUROCRATIZZAZIONE DELLE PRATICHE DI AVVIO ATTIVITÀ.
5) INVESTIMENTI ADEGUATI SULLA RICERCA E SULLO SVILUPPO.
6) RIVISITAZIONE DELLE PENSIONI MINIME DEI CITTADINI CHE DOVRÀ ESSERE CONGRUA PER GARANTIRGLI UNA VITA DIGNITOSA.
7) RIALLINEAMENTO DELLE PENSIONI D’ORO.
8) DIRITTO ALLO STUDIO PER TUTTI, MODERNIZZAZIONE DELLE SCUOLE E DELLA QUALITÀ DELLO STUDIO CHE ANDRANNO SUPPORTATE E INCENTIVATE A DOVERE.
9) DIRITTO AL LAVORO, SE IMPOSSIBILITATO, GARANTIRE A TUTTI I CITTADINI ITALIANI SE DISOCCUPATI UNA SOGLIA MINIMA DI SOPRAVVIVENZA.
10) DIRITTO ALL'ASSISTENZA SANITARIA.
11) SNELLIMENTO DELLE ATTIVITÀ PROCESSUALI.
12) RIVEDERE I CONTRATTI SOTTOSCRITTI DEL MES E FISCAL COMPACT.
13) COPERTURA ADSL O WI FI GARANTITA A TUTTI

1 commento:

  1. credo di non sbagliare se dico che questo sembra il programma del movimento 5 stelle. che appoggio pienamente.
    questo paese avrebbe bisogno di un Reset generale. azzeriamo tutto e ripartiamo da capo.
    (azzeriamo tutto, ma non le malefatte dei politici ovviamente!)

    RispondiElimina