lunedì 19 novembre 2012

STOP ALL'ANONIMATO !

Non è più ammissibile avere interi reparti antisommossa che operano del più completo anonimato mettendosi sullo stesso piano dei facinorosi, chi delinque deve essere individuato e assicurato alla giustizia, nessuno ha il diritto di picchiare in faccia con manganelli e anfibi esseri umani inermi distesi a terra e rimanere impuniti. Non voglio pensare che nei reparti antisommossa vengano selezionate persone particolarmente violente per far fronte a questa problematica, identificare chi opera in queste situazioni limite è indispensabile, l'anonimato lascia troppo spazio alla violenza a volte anche gratuita.

Nessun commento:

Posta un commento